Andrea Attucci, si laurea brillantemente, a pieni voti al Conservatorio di Vicenza come privatista sotto la guida del M° Andrea Rucli. Si é perfezionato con il M° Kostantin Bogino ottenendo il diploma di merito partecipando ai corsi dell'Accademia di alto perfezionamento di Chioggia. 


Ha partecipato a diverse master class tenute dai maestri Lonquich, Skoda, Bogino, Ogarkov, etc. Ha eseguito il 3° ed il 5° concerto per pianoforte ed orchestra di L. v. Beethoven, il primo di Tschaikowsky, il 1° e il 2° di F. Chopin, il 2° di Rachmaninoff in do min e la Rapsodia op. 43, quello di Schuman in la minore.


Ha studiato direzione d'orchestra all'Accademia Filarmonica di Bologna.Inoltre ha studiato con i Maestri Claudio Abbado, Georges Pretre e altri. Ha lavorato attivamente come pianista accompagnatore con il mezzosoprano Bianca Maria Casoni, il M° Carlo Gaifa, il baritono Gianni Maffeo, il soprano Rita Saponaro Patanè, ha collaborato con la signora Sig.ra Magda Olivero sia in master che in lezioni private e il soprano Katia Ricciarelli.

E' stato chiamato numerose volte in qualita' di pianista accompagnatore al Festival Citta' di Cividale del Friuli. 


In occasione del Giubileo del 2000 ha eseguito la "Petite Masse Solennelle" di G. Rossini trasmessa in diretta dalla Radio Vaticana. E' stato assistente direttore di coro al Teatro di Salonicco (Grecia) per varie produzioni di titoli italiani, con anche la funzione di korrepetitor (Maestro sostituto).


Collabora attivamente con artisti di importanti Enti come il Teatro alla Scala, orchestra di San Remo, orchestra della Fondazione Toscanini, orchestra di Bolzano, Seoul National Symphony Orchestra Festival di Torre del Lago, Arena di Verona, ecc.

Svolge attivita' concertistica sia in Italia che all'estero (Europa, USA,Sud America ed Asia). 


E' assistente del direttore d'orchestra Piergiorgio Morandi, con il quale partecipa alla produzione di varie opere di G. Verdi, di G. Puccini, Leoncavallo, Mascagni, Boito, in importanti enti lirici come lo Sferisterio di Macerata (Cavalleria Rusticana e Pagliacci), la Monnaie di Bruxelles (I Masnadieri), l'Arena di Verona (Il Trovatore, Tosca), l'Oper Frankfurt (Mefistofele e La Traviata), Teatro dell'Opera di Goteborg (Rigoletto), San Carlo di Napoli (I Lombardi). 


Collabora con vari cantanti di fama internazionale come Daniela Dessi', Francesca Patané, Renata Scotto, Luis Lima, Dimitra Theodossiou, Hong Sung-Hoon, Kiu Sung Park, Giovanna Casolla, Nicola Martinucci, ecc. e con registi come Pier Luigi Pizzi, Denis Krief, Ivan Stefanutti, Henning Brokhaus, Franco Zeffirelli.

 
Tiene Master Class in Argentina in Korea in Germania e in Francia.

 
Tra i suoi allievi risultano i vincitori dei piu' importanti concorsi internazionali di canto, quali il Premio Caruso, il Premio Di Stefano, Il Premio Callas, che hanno poi debutatto in importanti Teatri Italiani e Stranieri.


Viene chiamato come presidente di giuria per concorsi a livello internazionale V. Bellini (Catania) Voci Verdiane (Pechino) e molti altri.

Ha inciso diversi CD, molti sue esecuzioni sono trasmesse regolarmente all'estero, sia in radio via online, sia in televisione. Ha inciso i 24 preludi op. 28 di F. Chopin a Berna su pianoforte Schmidt-Flohr.

Fa parte del trio "Fragranza Argentina" con il soprano Analia Gomez e il violoncellista Antonio Visioli e Jorge Bosso.

Nel 2007 é stato in Korea per dirigere concerti lirici e sinfonici al Seoul Arts Center e al Yong Arts Center, ha diretto gli "Archi della Scala", inoltre terra' concerti in Korea, Argentina, Cina, Venezuela.

Suona con diverse formazioni cameristiche eseguendo e promuovendo pagine di autori contemporanei in prime mondiali.

Nel gennaio del 2008 ha vinto il concorso per il conferimento di Segretario Artistico del Teatro Sociale di Rovigo, (vice direttore artistico) ciò' gli ha permesso di attuare a 360 gradi, le attività legate al teatro, e di patercipare alla costruzione del primo progetto Li. Ve. (La Traviata) sia come referente artistico per il Teatro di Rovigo, sia come direttore musicale e assistente del M° Tiziano Severini. 

Inoltre sempre in qualità di direttore musicale, assistente direttore d'orchestra, nonché assistente di produzione per le opere della stagione 2008/2009 ha sostenuto, la circuitazione sia a Rovigo che nei teatri partners,(Teatro Comunale di Bolzano, Centro servizi Santa Chiara di Trento, Teatro dell'Opera Giocosa di Savona, Teatro Comunale di Vicenza, Fondazione Teatro Goldoni di Livorno, Teatro Sociale di Mantova, Teatro Verdi di Pisa, Teatro il Giglio, di Lucca, Teatro dell'Opera di Roma, Fondazione Ravenna Manifestazioni, Opera di Belgrado, Teatro Comunale di Padova Bassano Opera Festival, Teatro Grande di Brescia, delle opere stesse ( Nozze di Figaro, Aida, La Traviata, Turandot, Le Villi, Amica, Eugenio Onegin, Rigoletto, Messa da Requiem di G. Verdi). 

E’ stato pubblicato il libro, contenente un’intervista dedicata interamente al Maestro ed ad altri personaggi, intitolato “Sognatori di professione” scritto dalla dottoressa Remigia Spagnolo, edito da Giappichelli Editore www.giappichelli.it nella sezione Novità, in cartaceo o in ebook. Si è esibito in qualità di pianista in Argentina, USA, Germania, Svezia ecc. Ha diretto gli archi della Scala, e numerose altre orchestre, sempre come pianista si è esibito con numerose orchestre.


E’ talent scout, si occupa di promuovere gli artisti emergenti attraverso vari mezzi di promozione e comunicazione. 
A giugno del 2009 é stato chiamato come direttore musicale per la stagione estiva all'Arena d'Annunzio di Pescara, nella quale sono state eseguite "La Traviata" e la "Butterfly". E ha diretto il 3° concerto di Rachmaninoff e la quinta sinfonia di Beethoven.


Ha dato vita al "Parkinsubria Choir". 

Cultore instancabile di ogni genere musicale, con il Trio Fragancia argentina, si é dedicato profondamente allo studio di autori sudamericani come Carlos Guastavino, Alberto Ginastera, Astor Piazzolla, José Bragato incidendo alcuni CD per la Limen Music.

Svolge anche l'attività di preparatore musicale per tutti gli ambiti del Teatro .

In ambito musicale , con l’appoggio del prof. Urbano Stenta (non vedente) messa in scena e promozioni di vari spettacoli effettuati da disabili, tra i quali “My Dream” progetto Italia – Cina (vedi youtube) interamente composto da, non udenti, non vedenti, e altri handicap ( spettacolo rivisto e promosso per le paraolimpiadi di Pechino).

Promotore del gemellaggio – Interscabio culturale tra Italia (Veneto - Polesine) e Argentina, sancito alla Rotonda di Rovigo in occasione del concerto natalizio 2011, patrocinato dal Comune di Rovigo.

 
Il suo repertorio è molto vasto sia lirico che sinfonico da Autori come Galuppi, Pergolesi a Mozart Verdi, Puccini, Wagner,Bach, Beethoven, Piazzolla, Ginastera, Debussy, Stravinskij, Strauss, Bartòk, Satie, Poulenc, Pizzetti, Richard Addinsell e autori contemporanei.


Incide per la casa discografica Kicco Music di Giovanna Nocetti, nel 2013 ha realizzato un CD con musiche di Tchaicovsky e di Rachmaninov e nel 2014 un secondo CD con musiche di Chopin e sempre nel 2014, in veste di direttore d'orchestra un terzo CD con musiche di Antonio Vivaldi con l'Ensemble Archi di Milano (già Archi del Teatro alla Scala), nel 2015 brani tratti dal repertorio latinoamericano con il trio Fragrancia Argentina.


 REPERTORIO PIANISTICO con ORCHESTRA (pianista solista).


BEETHOVEN: concerti per piano ed orchestra N° 3 op. 37 – N° 5 op.73 (Imperatore).

SCHUMAN : concerto per piano ed orchestra in la minore op.54.

CHOPIN: concerto per piano ed orchestra in mi minore op. 11.

CHOPIN: concerto per piano ed orchestra in fa minore op. 21.

TSCHAIKOWSKY: concerto per piano ed orchestra in si bemolle minore op. 23.

RACHMANINOFF: concerto per piano ed orchestra n° 2 in do minore op. 18.

RACHMANINOFF: Rapsodia op. 43.

R. ADDINSELL: Concerto di Varsavia per piano ed orchestra.

BRAHMS: concerto per pianoforte ed orchestra n° 1 in re minore.


REPERTORIO  LIRICO – SINFONICO (Direttore d’orchestra):


TUTTE le opere liriche e musiche sacre di: MOZART - G. VERDI – BELLINI - DONIZETTI - ROSSINI – GIORDANO – LEONCAVALLO – CILEA – MASCAGNI - BIZET – BOITO.

In particolare di  MOZART (tutti i brani per ensemble – orchestra piena – e concerti per solista ed orchestra), di BEETHOVEN le Nove sinfonie, di BRAHMS la Rapsodia con coro maschile ed orchestra, di TSCHAIKOWSKY le Suite dai tre balletti.

BIOGRAFIA

BIOGRAPHY

Andrea Attucci graduated brilliantly, with flying colors at the Vicenza Conservatory as a privatist under the guidance of Maestro Andrea Rucli. He specialized with Maestro Kostantin Bogino obtaining the diploma of merit by participating in the courses of the High specialization Academy of Chioggia.

He has participated in several master classes held by the teachers Lonquich, Skoda, Bogino, Ogarkov, etc. He performed the 3rd and 5th concert for piano and orchestra of L. v. Beethoven, Tschaikowsky's first, F. Chopin's 1st and 2nd, Rachmaninoff's 2nd in C and the Rhapsody op. 43, that of Schuman in A minor.

He studied orchestral conducting at the Philharmonic Academy of Bologna. He also studied with the Maestro Claudio Abbado, Georges Pretre and others. He has worked actively as a piano accompanist with the mezzo-soprano Bianca Maria Casoni, Maestro Carlo Gaifa, the baritone Gianni Maffeo, the soprano Rita Saponaro Patanè, has collaborated with Ms. Magda Olivero both in master and in private lessons and the soprano Katia Ricciarelli.

On the occasion of the Jubilee of 2000 he performed the "Petite Masse Solennelle" by G. Rossini broadcast live on Vatican Radio. He was assistant choir director at the Thessaloniki Theater (Greece) for various productions of Italian titles, also with the function of korrepetitor (substitute Maestro).

He actively collaborates with artists of important institutions such as the Teatro alla Scala, San Remo orchestra, orchestra of the Toscanini Foundation, Bolzano orchestra, Seoul National Symphony Orchestra Festival of Torre del Lago, Arena of Verona, etc.

It performs concert activities both in Italy and abroad (Europe, USA, South America and Asia).

He is assistant to the conductor Piergiorgio Morandi, with whom he participates in the production of various works by G. Verdi, G. Puccini, Leoncavallo, Mascagni, Boito, in important operatic bodies such as the Sferisterio di Macerata (Cavalleria Rusticana and Pagliacci ), the Monnaie of Brussels (I Masnadieri), the Arena of Verona (Il Trovatore, Tosca), the Opera Frankfurt (Mephistopheles and La Traviata), Gothenburg Opera House (Rigoletto), San Carlo di Napoli (I Lombardi).

He collaborates with various internationally renowned singers such as Daniela Dessi ', Francesca Patané, Renata Scotto, Luis Lima, Dimitra Theodossiou, Hong Sung-Hoon, Kiu Sung Park, Giovanna Casolla, Nicola Martinucci, etc. and with directors such as Pier Luigi Pizzi, Denis Krief, Ivan Stefanutti, Henning Brokhaus, Franco Zeffirelli.

He holds Master Classes in Argentina in Korea in Germany and in France.

Among his students are the winners of the most important international singing competitions, such as the Caruso Prize, the Di Stefano Prize, the Callas Prize, which then debuted in important Italian and foreign theaters.

He is called as jury president for international competitions V. Bellini (Catania) Voci Verdiane (Beijing) and many others.

He has recorded several CDs, many of his performances are broadcast regularly abroad, both on radio via online and on television. He recorded the 24 preludes op. 28 by F. Chopin in Bern on Schmidt-Flohr piano.

It is part of the "Fragranza Argentina" trio with the soprano Analia Gomez and the cellist Antonio Visioli and Jorge Bosso.

In 2007 he was in Korea to conduct opera and symphonic concerts at the Seoul Arts Center and the Yong Arts Center, he directed the "Archi della Scala", he will also hold concerts in Korea, Argentina, China, Venezuela.

He plays with different chamber ensembles performing and promoting pages of contemporary authors in world premieres.

In January 2008 he won the competition for the assignment of Artistic Secretary of the Social Theater of Rovigo, (deputy artistic director) which allowed him to carry out the activities related to the theater at 360 degrees, and to help build the first project There. Ve. (La Traviata) both as artistic reference for the Teatro di Rovigo, and as musical director and assistant to Maestro Tiziano Severini.

In addition, always as musical director, assistant conductor, as well as production assistant for the works of the 2008/2009 season, he supported the circuitry both in Rovigo and in the partner theaters, (Municipal Theater of Bolzano, Santa Chiara Service Center of Trento, Teatro dell'Opera Giocosa of Savona, Teatro Comunale of Vicenza, Fondazione Teatro Goldoni of Livorno, Teatro Sociale of Mantua, Teatro Verdi of Pisa, Teatro il Giglio, of Lucca, Teatro dell'Opera of Rome, Fondazione Ravenna Manifestazioni, Opera of Belgrade, Municipal Theater of Padua Bassano Opera Festival, Teatro Grande of Brescia, of the works themselves (Nozze di Figaro, Aida, La Traviata, Turandot, Le Villi, Amica, Eugenio Onegin, Rigoletto, Messa da Requiem by G. Verdi).

The book has been published, containing an interview dedicated entirely to the Maestro and to other characters, entitled "Professional dreamers" written by Dr. Remigia Spagnolo, published by Giappichelli Editore www.giappichelli.it in the News section, in print or in ebook . He has performed as a pianist in Argentina, USA, Germany, Sweden etc. He directed the arches of the Scala, and numerous other orchestras, always as a pianist he performed with numerous orchestras.

He is a talent scout, he is responsible for promoting emerging artists through various means of promotion and communication.

In June 2009 he was called as musical director for the summer season at the Arena d'Annunzio in Pescara, in which "La Traviata" and "Butterfly" were performed. And he conducted Rachmaninoff's 3rd concert and Beethoven's fifth symphony.

He gave birth to "Parkinsubria Choir".

Tireless lover of all musical genres, with the Argentine Trio Fragancia, he has devoted himself deeply to the study of South American authors such as Carlos Guastavino, Alberto Ginastera, Astor Piazzolla, José Bragato recording some CDs for Limen Music

He also carries out the activity of musical preparer for all areas of the theater

In the music field, with the support of prof. Urbano Stenta (blind) staging and promotions of various shows performed by disabled people, including "My Dream" project Italy - China (see youtube) entirely composed of deaf, blind, and other handicaps (show revised and promoted for the Beijing Paralympics).

Promoter of the twinning - Cultural interchange between Italy (Veneto - Polesine) and Argentina, sanctioned at the Rotonda di Rovigo on the occasion of the Christmas concert 2011, sponsored by the Municipality of Rovigo.

His repertoire is very vast both lyrical and symphonic by authors such as Galuppi, Pergolesi to Mozart Verdi, Puccini, Wagner, Bach, Beethoven, Piazzolla, Ginastera, Debussy, Stravinskij, Strauss, Bartòk, Satie, Poulenc, Pizzetti, Richard Addinsell and authors contemporaries.


He records for the Kicco Music label of Giovanna Nocetti, in 2013 he made a CD with music by Tchaicovsky and Rachmaninov and in 2014 a second CD with music by Chopin and also in 2014, as a conductor a third CD with music by Antonio Vivaldi with the Archi Ensemble of Milan (formerly Archi del Teatro alla Scala), in 2015 pieces from the Latin American repertoire with the trio Fragrancia Argentina.


PIANISTIC REPERTORY with ORCHESTRA (solo pianist):


BEETHOVEN: concerts for piano and orchestra N ° 3 op. 37 - N ° 5 op.73 (Emperor).

SCHUMAN: concert for piano and orchestra in A minor Op.54.

CHOPIN: concert for piano and orchestra in E minor op. 11.

CHOPIN: concert for piano and orchestra in F minor op. 21.

TSCHAIKOWSKY: concert for piano and orchestra in B flat minor op. 23.

RACHMANINOFF: concert for piano and orchestra n ° 2 in C minor op. 18.

RACHMANINOFF: Rhapsody op. 43.

R. ADDINSELL: Warsaw concert for piano and orchestra.

BRAHMS: concert for piano and orchestra No. 1 in D minor.LYRICAL -

SYMPHONIC REPERTORY (Conductor):

ALL the lyrical works and sacred music of: MOZART - G. VERDI - BELLINI - DONIZETTI - ROSSINI - GIORDANO - LEONCAVALLO - CHILEA - MASCAGNI - BIZET - BOITO.

In particular of MOZART (all pieces for ensemble - full orchestra - and concerts for soloist and orchestra), of BEETHOVEN the Nine symphonies, of BRAHMS the Rhapsody with male choir and orchestra, of TSCHAIKOWSKY the Suites with three ballets.

IMMAGINIimmagini.htmlimmagini.htmlshapeimage_1_link_0
HOMEAndrea_Attucci_pianista_direttore_dorchestra_compositore.htmlAndrea_Attucci_pianista_direttore_dorchestra_compositore.htmlshapeimage_2_link_0
BIO/REPERTORIOshapeimage_3_link_0
LINKlink.htmllink.htmlshapeimage_4_link_0
CONTATTIcontatti.htmlcontatti.htmlshapeimage_5_link_0
VIDEOvideo.htmlvideo.htmlshapeimage_6_link_0
ABOUT MEhttps://www.operabase.com/artists/andrea-attucci-38477/enhttps://www.operabase.com/artists/andrea-attucci-38477/enshapeimage_7_link_0

Andrea Attucci